Colano a picco le vendite di console nel Regno Unito

La calma prima della next gen

Non solo in Gran Bretagna si comprano meno giochi, ma anche il settore hardware non se la cava per niente bene. Secondo i dati di UKIE e GfK Chart-Track infatti, le vendite di console starebbero calando sensibilmente, frenate dalle prime avvisaglie della next gen.

Comparando i dati attuali con quelli del 2011, le vendite hardware sono scese del 33.1%, con cali rispettivamente del 31.3% per le console portatili e 34.1% per le console casalinghe.

Sul fronte dei sistemi portatili, PS Vita e 3DS XL hanno dunque fallito la missione di dare una spinta alle vendite, mentre il Wii U ha solo lievemente aumentato i numeri del settore. Questo nonostante il fatto che le vendite digitali abbiano fatto registrare incassi per 552 milioni di sterline solo in Gran Bretagna. Questa disparitÓ sembra indicare che le vendite digitali su PC e mobile starebbero togliendo pubblico dalle console classiche.

Ciononostante, la next gen sta comunque avvicinandosi a grandi passi, e la speranza di tutti Ŕ che a breve le vendite tornino ai numeri di sempre, spinte dall'effetto novitÓ.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Redattore

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza