Bohemia Interactive spiega il ritardo di DayZ

Piccoli mod crescono.

Dean Hall di Bohemia Interactive ha spiegato i motivi del rinvio del survival MMO DayZ, il cui lancio era in precedenza previsto entro la fine del 2012.

Il progetto sarebbe cresciuto da semplice miglioramento di un mod a un titolo a sé stante, la cui rifinitura prenderà più tempo di quello previsto inizialmente.

"Per farla semplice, abbiamo avuto la possibilità di sviluppare ulteriormente il motore di DayZ e renderlo un gioco al pieno delle sue potenzialità dal semplice mod che era", ha dichiarato Hall.

Il gioco entrerà presto in una fase di beta riservata a circa un migliaio di utenti, e dopo i primi test team annuncerà una nuova data di uscita.

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza