Jake Solomon si scusa per il livello di difficoltà "Impossibile" di XCOM

Troppo difficile per essere divertente.

Jake Solomon di Firaxis ha criticato apertamente il bilanciamento dei livelli di difficoltà di XCOM: Enemy Unknown.

"Lo dico io che ho bilanciato il gioco: è troppo difficile!", ammette Solomon, che in realtà ammette di aver pensato al livello di difficoltà estremo come una sfida impossibile da vincere.

In realtà la combinazione più apprezzata dai fan in cerca di una sfida si è rivelata essere Classic con l'opzione Ironman abilitata, cosa che Solomon definisce "un incidente di design finito bene". Alcuni giocatori sembrano però essere riusciti a completare il gioco con la combinazione più dura di opzioni e livello di difficoltà.

"Alcune persone mi scrivono su Twitter e mi dicono di aver completato il gioco a livello Impossibile con l'opzione Ironman... ma com'è possibile che qualcuno trovi divertente una cosa simile? Mi scuso di aver creato un livello di difficoltà come quello".

E adesso chi finirà il gioco utilizzando le opzioni del DLC appena uscito che rendono il gioco ancora più difficile?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza