Capcom abbassa le aspettative per Resident Evil 6

Inizialmente pensava di distribuitre 7 milioni di unità.

Inizialmente Capcom pensava di distribuire nel mondo oltre 7 milioni di copie di Resident Evil 6.

Nel mese di ottobre, dopo il rilascio del gioco, Capcom rettificò le aspettative e abbassò a 6 milioni le sue prospettive di vendita.

Nella presentazione dei risultati finanziari per il periodo chiuso al 31 dicembre dell'anno fiscale in corso, Capcom ha rivelato che entro il 31 maro 2013 piazzerà 'solo' cinque milioni di unità di Resident Evil 6 nei negozi.

Nella stessa occasione Capcom ha rivelato di aver dovuto inviare ai negozianti circa 100.000 copie in più di Dragon's Dogma.

In questo modo il totale di copie vendute dalla nuova proprietà intellettuale di Capcom sale a 1.3 milioni di unità.

Vai ai commenti (11)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza