Diablo III per console non un'esclusiva di Sony

Blizzard strizza l'occhio a Microsoft e Nintendo.

La versione di Diablo III per console recentemente annunciata potrebbe non essere un'esclusiva PlayStation 3 e PlayStation 4.

La notizia arriva da Julia Humphreys, senior producer del titolo, che ha chiarito ai microfoni di Penny Arcade Report come "non abbiamo alcun annuncio da fare a questo punto... ma la nostra non è necessariamente un'esclusiva Sony".

Diablo III per console includerà un sistema per il drop del bottino meno caotico, una scorciatoia per equipaggiare oggetti direttamente dalla schermata principale del gioco, l'assenza della casa d'asta a denaro reale e la possibilità di giocare offline.

Staremo a vedere se l'hack 'n' slash arriverà effettivamente su piattaforme di Microsoft o Nintendo.

Vai ai commenti (11)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloKing Arthur: Knight's Tale - prova

Cavalieri (non-morti) della Tavola Rotonda.

ArticoloMass Effect: Legendary Edition - anteprima

La Normandy sfreccia in una nuova generazione.

ArticoloGeralt di Rivia: un protagonista disabile

"Non ho smesso di pensare a questa questione".

Commenti (11)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza