Sony ammette: "abbiamo avuto dei problemi con PS3"

Il riferimento è allo sviluppo complicato sulla "vecchia" piattaforma.

Il capo del team al lavoro sull'hardware di PS4 ha ammesso che, al lancio del 2007, "abbiamo avuto chiaramente dei problemi con PlayStation 3".

Per Mark Cerny, infatti, la configurazione dell'ormai precedente console di Sony era complicata rispetto a PC e Xbox 360, che spesso e volentieri, soprattutto nei primi anni, hanno avuto versioni migliori di molti titoli multipiattaforma.

Con PlayStation 4 "volevamo che l'hardware non fosse un puzzle per i programmatori", messi così nelle condizioni di realizzare "giochi di qualità", "persino nella finestra di lancio".

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

FIFA 22 - recensione

La rivoluzione di FIFA è un goal spettacolare o un palo a porta vuota?

Astria Ascending - recensione

La seconda vita di un JRPG dimenticato.

Hot Wheels Unleashed - recensione

Le folli macchinine sono tornate!

Articoli correlati...

Horizon Forbidden West sviluppato e testato su PS4 e PS5 offrirà un'esperienza 'ugualmente coinvolgente'

Horizon Forbidden West è stato provato contemporaneamente su entrambe le console.

PS5, i suoi giochi potrebbero arrivare su PS Now in futuro secondo un brevetto

La possibilità di giocare a titoli PS5 su PS Now potrebbe diventare concreta.

Hot Wheels Unleashed - recensione

Le folli macchinine sono tornate!

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza