Indiegamer #35 - articolo

Pianeti casuali, un mondo di scarabocchi e tre freeware!

Risk of Rain

Un action-platformer con elementi "rouguelike". Questo, in sintesi, è Risk of Rain, un titolo che sembra nascondere molta sostanza dietro una manciata di pixel. Ambientato in un non meglio precisato pianeta, promette livelli generati casualmente, così come casuale è la comparsa sia dei nemici comuni che la scelta dei boss; a nostra disposizione avremo un arsenale di oltre 100 diversi oggetti tra armi e upgrade di varia natura, per sopravvivere lungo gli oltre tredici stage e trovare il teletrasporto verso casa.

Il giocatore ha a disposizione quattro diverse abilità, attive e passive, che possono passare dal semplice attacco alla possibilità di sparare in più direzioni, o ancora rotolare in avanti per sfuggire ai colpi avversari, e cambiano a seconda del personaggio scelto, selezionabile tra una decina di classi.

L'uccisione dei mostri lascia cadere monete, utili per acquistare i potenziamenti e riparare droni da cui farci aiutare, oltre a fornire esperienza per avanzare di livello, ma bisogna sempre tener d'occhio il fattore tempo, determinante.

2
L'inizio di un livello: il timer in alto a destra scandisce il tempo e l'aumento graduale della difficoltà.

Il timer in alto a destra segnala i minuti di gioco e più impiegheremo a portare a termine lo stage più il gioco si farà difficile, sta quindi al giocatore decidere se dedicarsi all'esplorazione, necessaria per potenziarsi e non giungere impreparati allo scontro con i boss, o arrivare il prima possibile alla fine del livello senza che la difficoltà si alzi eccessivamente. Una scelta non di poco conto perché, come ogni buon roguelike, la morte sarà permanente e l'esaurimento della salute equivale a dover iniziare tutto da capo.

"Risk of Rain cerca di rendere il gameplay più intuitivo in modo da non rischiare di diventare frustrante"

A differenza di altri esponenti del genere, però, Risk of Rain cerca di rendere il gameplay più intuitivo in modo da non rischiare di diventare frustrante e mantenere alto il divertimento sia che si vinca sia che si perda. La demo, nonostante la grafica semplicistica e alcuni aspetti da rifinire, mostra un titolo davvero interessante, con una piccola componente ruolistica che non riduce la sua natura action, in un mix equilibrato capace di farci ricominciare ancora ed ancora, morte dopo morte.

Risk of Rain è sviluppato dagli Hopoo, team composto da Paul Morse e Duncan Drummond, che per finanziarsi hanno aperto una pagina su Kickstarter chiedendo la modica cifra di $7000: nel giro di un paio di giorni hanno superato i $5000, quindi non dovrebbero aver alcun problema a raggiungere l'obiettivo prefissato. L'uscita è prevista per agosto su PC, con la possibilità di un porting anche per Mac e Linux, mentre chi volesse vederlo anche su Steam non ha che da votarlo sull'apposita pagina di Greenlight.

Ballpoint Universe

Ricordate quando a scuola, durante le lezioni più noiose, si passava il tempo scarabocchiando sul banco o su un pezzetto di carta? A volte saltavano fuori composizioni strambe e surreali, la principale ispirazione per il design di Ballpoint Universe degli Arachnid Games, in cui si immagina che quei disegni animino un mondo parallelo con la stessa logica apparentemente casuale. In questo mondo la creatività viene cacciata dall'Ordine della Logica formato dagli appunti di Geometria, Algebra, Grammatica, Fisica e Anatomia. Toccherà al nostro piccolo eroe, chiamato non a caso Doodle, dare inizio alla rivoluzione.

"Ballpoint Universe è disegnato interamente a mano con una penna a sfera"

In parte platform e in parte shoot 'em up, Ballpoint Universe è stato disegnato interamente a mano con una penna a sfera, costruendo così un ambiente davvero originale, ricco di personaggi eccentrici e armi con cui combattere i nemici della creatività.

L'astronave a nostra disposizione per le sezioni shooter potrà essere potenziata modificando quattro elementi: le ali agiscono su velocità o resistenza, la punta invece contiene l'attacco speciale, mentre negli slot superiore e inferiore potremo scegliere quali armi equipaggiare. L'idea è intrigante e sembra che gli Arachnid Games non abbiano tralasciato il gameplay in favore dell'estetica, com'è possibile provare nel breve demo giocabile direttamente sul browser tramite plugin Unity.

Ballpoint Universe è disponibile per il pre-ordine su Desura e arriverà il prossimo 11 maggio. Chi preferisse averlo su Steam, non deve fare altro che votarlo sull'apposita pagina di Greenlight.

Freeware

Per concludere, ecco una breve raccolta di alcuni interessanti titoli gratuiti, sia per chi vuole distrarsi qualche minuto sia per chi cerca una sfida più impegnativa.

"Maldita Castilla, dello spagnolo Locomalito, è un grande omaggio Ghost 'n' Goblins"

Maldita Castilla dello spagnolo Locomalito è un grande omaggio Ghost 'n Goblins, uno dei classici arcade degli anni '80, a partire dal protagonista, un barbuto soldato medievale che lancia pugnali contro la miriade di mostri che stanno invadendo il suo regno. La grafica non poteva che essere in pixel art e, per aumentare l'effetto old-school, viene visualizzata in 4:3 con un filtro che imita lo schermo dei vecchi cabinati. Le stesse musiche seguono questa linea e sono realizzate emulando il chip sonoro utilizzato nell'originale.

Al di sotto della patina di nostalgia, però, si scopre un bel platform, meno frustrante del suo ispiratore ma comunque divertente ed impegnativo, con nemici e boss tratti da leggende spagnole e del resto d'Europa. Consigliato a chiunque abbia dilapidato patrimoni nelle sale giochi di trent'anni fa. Senza dimenticare di dare un'occhiata agli altri giochi di Locomalito.

Un altro interessante, se pur breve, titolo freeware è The Button Affair, un running game alla Canabalt ispirato ai film di spionaggio anni '60, in particolare i James Bond con Sean Connery, sia nella trama che nell'estetica. Nei panni Enzo Gabriel, dovremo correre fra basi segrete e treni in corsa, evitando guardie armate, laser e trappole di ogni sorta per recuperare il gioiello chiamato The Button dalle mani dell'arcinemico Victor Meirelles. Molto bella la colonna sonora originale scritta da Chris Randle, ascoltabile online e scaricabile gratuitamente dal sito dell'autore.

"Melodisle è un puzzle platformer basato sulla musica"

5
Uno strano duetto in quel di Melodisle.

Melodisle è un puzzle platformer basato sulla musica. La grafica è semplice e i comandi sono essenziali per movimento salto e interazione, a cui si aggiungono le note musicali di un'ottava assegnate ai tasti A S D F Q W E R. All'interno di un unico isola liberamente esplorabile dal protagonista (che ricorda molto il personaggio di Fez, ma senza il caratteristico cappello), dovremmo risolvere alcuni enigmi, collezionare note e arrivare così ad aprire la porta di fine livello.

Il meccanismo ricorda The Legend of Zelda: Ocarina of Time, non a caso il titolo di Nintendo viene ricordato dal simbolo della Triforza presente su alcune piattaforme. Melodisle è una piccola ma piacevole esperienza, un bel risultato per il suo autore, Andrew Gleeson, alla prima esperienza come sviluppatore di videogiochi.

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Elio Cossu

Elio Cossu

Redattore

Morso da un C64 radioattivo in tenera et, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Contenuti correlati o recenti

Marvel's Guardians of the Galaxy sta avendo un debutto peggiore di Marvel's Avengers

Marvel's Guardians of the Galaxy per la serie "la qualit ci fa schifo".

Project Belfry una nuova e misteriosa esclusiva Xbox. Parla Jeff Grub

Project Belfry arricchisce il potenziale parco titoli di Xbox.

Articoli correlati...

Little Devil Inside un'avventura nell'inaspettato nel nuovo trailer gameplay

Come promesso Little Devil Inside protagonista allo State of Play di PlayStation.

Deathverse - Let it Die lo spietato 'survival action multiplayer' sequel di Let it Die

Deathverse - Let it Die apre lo State of Play di PlayStation.

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza