Beyond: Two Souls non seguirà un ordine cronologico

Avete presente il film Memento?

Beyond: Two Souls non sarà basato su "percorsi e livelli" prestabiliti, secondo David Cage, e anzi ogni momento sarà "diverso" dall'altro.

"Ciascuna scena offrirà una sfida differente. Ciascuna scena è unica, come in un film", ha dichiarato il director ai microfoni di Eurogamer.net.

"La storia del gioco non è narrata in ordine cronologico, come nel film Memento. Così si crea una dinamica interessante. A volte puoi vedere le conseguenze di qualcosa prima di vederne le cause".

Vai ai commenti (9)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (9)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza