Nintendo: gli analisti non credono raggiungerà gli obiettivi fiscali

Secondo Bloomberg il colosso giapponese perderà 18.7 miliardi di Yen.

Secondo analisti veri, Nintendo si sta avvicinando al secondo anno di fila registrando una perdita, questa volta di 18.7 miliardi di dollari.

Il ricavato si assesterà invece sui 70 miliardi di Yen.C'è da dire che il titolo Nintendo ha guadagnato ben il 27% nell'ultimo anno. 4 su 20 investitori sentiti da Bloomberg consigliano di comprare azioni Nintendo, 13 di tenerle e 3 di venderle.

Questo perchè si pensa che la grande N, a meno di miracoli, non raggiungerà i 100 milioni di ricavato entro la fine dell'anno fiscale, avendo venduto meno del previsto e non rispettato l'uscita di alcuni giochi.

Come segnale di fiducia ai propri investitori, Satoru Iwata, Presidente di Nintendo, ha promesso per la chiusura dell'anno fiscale appena iniziato un attivo di 100 miliardi di yen. In caso contrario rassegnerà le sue dimissioni. In bocca al lupo, allora!

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza