Diablo III, corretto un bug per la duplicazione dell'oro

Era un effetto collaterale dell'ultima patch pubblicata.

La patch 1.0.8 di Diablo III ha introdotto un bug (già corretto) che ha permesso ad alcuni giocatori di duplicare le quantità di ora in proprio possesso.

Blizzard ha prontamente messo offline le case d'asta e il gioco in manutenzione.

Ciononostante, lo studio ha preferito non riportare i server alle fasi precedenti alla scoperta del bug; pertanto chi ha 'rubato' dell'oro, non lo perderà.

Il community manager Lylirra ha spiegato che una simile misura è sostanzialmente dettata dal numero esiguo di giocatori che hanno sfruttato il problema a proprio vantaggio.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza