World of Warcraft: crollano gli abbonamenti

E Skylanders: Giants Ŕ il pi¨ venduto in occidente, se si contano i pupazzetti.

Nel suo ultimo report finanziario Activision ha annunciato che World of Warcraft ha visto diminuire di ben 1.3 milioni il numero di abbonati mensili.

Con i suoi 8.3 milioni di abbonati rimane di gran lunga il gioco con abbonamento più famoso e redditizio, ma il crollo rimane comunque piuttosto evidente. Bobby Kotick, il CEO di Activision-Blizzard ha affermato che il maggior numero di queste perdite è stato registrato nel mercato orinentale, anche se gli abbonati sono diminuiti anche in occidente.

Starcraft 2 Heart of the Swarm ha invece piazzato 1.1 milioni di copie in pochi mesi.

Kotick ha inoltre rivelato che il gioco che ha generato più soldi in occidente è stato Skylanders: Giants che ha sopravanzato Call of Duty: Black Ops II. Ovviamente se nel conteggio si contano gli enormi guadagni legati alla vendita dei pupazzetti di plastica.

Il publisher ha rivelato che i suoi guadagni sono aumentati rispoetto allo stesso periodo dell'anno precedente, passando da 1.17 a 1.32 miliardi di dollari.

1

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue pi¨ belle.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza