Diablo III: in beneficenza l'oro del recente bug

Blizzard sfrutta così l'ultimo exploit scovato e corretto.

Blizzard ha annunciato che donerà in beneficenza tutti i proventi delle aste condotte da account sospesi o bannati per l'utilizzo dell'exploit con cui moltiplicare l'oro di Diablo III.

"Doneremo tutti i proventi delle aste condotte da giocatori sospesi o bannati, inclusi tutti i ricavati delle loro vendite che abbiamo intercettato e i nostri tassi sulle transazioni agli ospedali del Children's Miracle Network", ha fatto sapere il responsabile della produzione John Hight.

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza