Electronic Arts abbandona l'Online Pass

Il publisher fa marcia indietro sulla lotta all'usato.

EA abbandonerà l'Online Pass per le sue prossime produzioni.

Il sistema è stato finora usato per limitare l'acquisto di copie usate o quantomeno per dare al publisher la possibilità di guadagnare una cifra minima da ogni vendita di seconda mano.

"Abbandoneremo l'Online Pass", ha annunciato il senior director alla comunicazione di EA John Reseburg. "Nessuno dei nostri nuovi titoli EA includerà questa funzionalità".

"Abbiamo ascoltato il feedback e deciso di andare oltre per il futuro".

Resta da vedere se e quanti publisher seguiranno il buon esempio di Electronic Arts.

Niente Online Pass per Battlefield 4

Vai ai commenti (29)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (29)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza