Dean Hall accenna ai prezzi di DayZ

Incrementi progressivi previsti dall'alpha in poi.

Dean "Rocket" Hall è tornato a parlare della versione standalone di DayZ, stavolta accennando ai prezzi a cui verrà proposto il gioco e accennando allo stato dello sviluppo.

Al momento dell'inizio dell'alpha, prevista per giugno, sarà possibile accedere al gioco pagando una somma non annunciata ma apparentemente non altissima, e il costo dell'accesso anticipato salirà poi durante le varie fasi di sviluppo.

"Al momento dell'apertura dell'alpha i giocatori pagheranno X dollari", ha dichiarato Hall a Gamasutra. "In questo modo avranno un accesso economico e anticipato al gioco, e nel momento dell'inizio della beta il prezzo salirà. La stessa cosa accadrà al lancio della versione finale".

Per quanto riguarda lo sviluppo, Hall ha confermato l'inizio di una prima fase di testing e lodato gli strumenti messi a disposizione da Valve, che ha esplicitamente chiesto al team di cosa avesse bisogno per portare avanti al meglio lo sviluppo.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza