Volti credibili per la popolazione di inFamous: Second Son

Sucker Punch lavora di fino sui cittadini di Seattle.

Sucker Punch ha scansionato i volti di amici, parenti e attori professionisti per popolare il mondo di inFamous: Second Son con personaggi credibili.

"Quasi tutti i cittadini" della Seattle del gioco sono basati su una persona reale, stando a quanto riporta Game Informer.

Il processo di raccolta e immagazzinamento dei dati, che ha riguardato volume e forma delle facce, è stato svolto in tre giorni su 75 persone diverse.

I modelli facciali derivati da questo lavoro possono contare su ben 1.4 milioni di poligoni, compressi in seguito per essere effettivamente utilizzati in-game.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza