Darksiders III non sarà pronto prima di due anni

Nordic Games torna a parlare del franchise.

Nordic Games è tornata a parlare del trattamento che riserverà, nei prossimi mesi e anni, alle proprietà intellettuali acquisite dopo il fallimento di THQ.

"Darksiders è davvero grande. Sappiamo che abbiamo bisogno di un partner per realizzarlo", ha spiegato a Joystiq il responsabile dello sviluppo e del business Reinhard Pollice, alludendo ad un accordo con un publisher.

"Ovviamente abbiamo parlato con ex membri del team originale e, se sono liberi, vogliamo coinvolgerli in qualche modo. Se potranno farlo, non mi aspetterei un Darksiders III prima di due anni da adesso".

Nordic ha ricevuto il codice e gli asset della serie soltanto due settimane fa, e nei prossimi due mesi inizierà a ragionare su quale strada intraprendere per il futuro.

Inoltre, la compagnia "sceglierà attentamente quali franchise avranno sequel o nuovi episodi", sebbene nei desideri di Pollice ci sia un nuovo Deadly Creatures.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza