CD Projekt punta a DLC gratuiti per The Witcher 3: Wild Hunt

Anche su console, se Microsoft e Sony lo permetteranno.

Marcin Iwinski, boss di CD Projekt, ha parlato degli eventuali DLC di The Witcher 3: Wild Hunt nel corso di un'intervista concessa ai nostri cugini di Rock, Paper, Shotgun.

Per Iwinski "č troppo presto per scendere nei dettagli ma sicuramente tutti i DLC e gli aggiornamenti saranno gratuiti. Ovviamente vedremo cosa ci permetteranno di fare i produttori delle console e cosa potremo fare gratuitamente sulle console next-gen".

"Dal nostro punto di vista faremo senz'altro di tutto per fornire la stessa esperienza su tutte le piattaforme".

"Dovessimo decidere di fare qualche grande espansione", infine, "ci aspetteremo che i giocatori paghino. Ma, di nuovo, varrebbero il denaro speso. Penso che $15-$20 per del nuovo gameplay sia un'offerta alquanto onesta e giusta. Ma armi addizionali e correzioni, queste saranno naturalmente parte del pacchetto".

Vai ai commenti (14)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerą alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (14)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza