Chris Avellone ha svelato nuovi dettagli sull'RPG Aliens: Crucible che, dopo essere stato messo in sviluppo presso Obsidian, stato cancellato dal publisher SEGA.

Il gioco avrebbe permesso di costruire una propria base e migliorarla nel corso del tempo.

"Era un titolo in terza persona, ovviamente con una prospettiva sopra le spalle", dove creare "il proprio avatar nell'universo di Aliens e guidare una squadra", stando a quanto Avellone ha dichiarato al Rezzed 2013.

Con questa base-astronave sarebbe poi stato possibile "esplorare l'ambiente, capire come trovare tutte le risorse e i materiali necessari a sopravvivere".

Il titolo "stava venendo su piuttosto bene" ma la spina fu staccata nel 2009, tre anni dopo l'annuncio.


AC by u64backup

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Altri articoli da Paolo Sirio

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Fallout: New Vegas

La guerra non cambia mai, e neanche Fallout.

Pillars of Eternity: 100% RPG - recensione

Il Baldur's Gate 3 che aspettavamo da 15 anni.

ArticoloHearthstone: 18% di sconto per tutti sull'espansione 'La sfida di Rastakhan'

Tutti possono risparmiare qualche euro grazie alle Amazon Coins.