Bungie svela tutto sull'ormai cancellato Project Phoenix

Una sorta di Minecraft dai creatori di Halo e Destiny.

Bungie ha svelato di aver lavorato, nel lontano 1999, a qualcosa che portava il nome di Project Phoenix. Un progetto cancellato a causa dell'acquisizione di Microsoft, che volle mettere lo studio al centro del proprio impegno per la serie Halo.

Grazie ad un'intervista concessa a IGN da Jason Jones, veniamo oggi a sapere che il gioco sarebbe stato uno strategico sulla scia di Minecraft.

"Era un gioco basato su una tecnologia simile a quella di Minecraft", ha spiegato Jones. "Avreste potuto costruire castelli fatti di blocchi, ad esempio, e poi distruggerli. Sicuramente la ragione per cui il titolo non ha mai visto la luce del giorno Ŕ lo sviluppo di Halo".

"Il team fu ridotto al minimo per poter finire Halo 1 e Halo 2".

Piccola curiositÓ: Jones ha ammesso che una settimana prima della presentazione dell'E3 2004, la demo di Halo 2 vista in pubblico "girava solidamente a cinque, dieci fotogrammi al secondo". Mica male!

Vai ai commenti (1)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza