I salvataggi di Dragon Age I e II influenzeranno Inquisition

BioWare tranquillizza i fan senza scendere nei dettagli.

Dragon Age: Inquisition reagirà in modo diverso a seconda delle scelte fatte nei precedenti episodi della serie.

La conferma arriva dal producer Cameron Lee, intervenuto al PAX Australia svoltosi nel corso della settimana e filmato da Gamespot Australia.

"Sappiamo cosa vogliamo fare", ha spiegato Lee. "Le vostre decisioni saranno trasportate" nel gioco e "avranno un peso".

Secondo il writer Patrick Weekes, "l'obiettivo è avere un'esperienza ugualmente ricca a prescindere da quale sia la piattaforma scelta per giocare". Il che sembrerebbe suggerire una sorta di prologo interattivo.

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza