Wolfenstein: The New Order slitta al 2014

Bethesda e Machine Games non ce la faranno per quest'anno.

Bethesda ha annunciato lo slittamento di Wolfenstein: The New Order al 2014.

Il titolo di Machine Games non sarà dunque disponibile nel Q3 2013, come finora previsto, dal momento che editore e sviluppatore vogliono sprigionare l'intero potenziale del gioco.

Oltre ai problemi dettati dalla creazione delle versione next-gen, che richiedono più tempo dal momento che si tratta di "due cose differenti" rispetto a quelle current-gen, "la cosa più importante era senza dubbio che, guardando dov'era arrivato il gioco, c'era bisogno di una ripulitura".

Questo perché Wolfenstein non è "solo uno shooter ma uno shooter che abbia elementi di guida, di storia, di narrazione, sezioni stealth" e tutto questo "deve essere eccellente".

Quindi "tutte le 16 ore del gioco saranno buone" perché "questo deve essere il miglior Wolfenstein mai fatto".

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza