Iwata: "Non è il prezzo il problema di Wii U"

Saranno i giochi?

Parlando con CVG Il presidente di Nintendo Satoru Iwata ha negato che la compagnia nipponica ha in mente di apportare un taglio di prezzo alla sua ultima console domestica, il Wii U.

"Se il prezzo fosse davvero il problema di Wii U avremmo venduto molte più unità della versione basic, ma visto che è la versione premium la più gettonata dubito che sia il prezzo il vero problema della console", spiega Iwata.

Secondo gli ultimi rumor il Wii U avrebbe venduto circa 160.000 unità dall'inizio del corrente anno fiscale (Aprile 2013) fino a luglio.

E voi quale pensate sia il vero problema delle scarse vendite di Wii U?

Vai ai commenti (32)

Riguardo l'autore

Manuel Stanislao

Manuel Stanislao

Redattore

Manuel muove i primi passi nel mondo videoludico all’età di 8 anni, dopo essere rimasto stregato dal NES del vicino di casa. Nel 2010 entra a far parte di JAVS, per poi approdare ad Eurogamer nel tardo 2011 grazie a un'ignota congiunzione astrale.

Contenuti correlati o recenti

Articolo | Returnal - prova

L'esclusiva di cui PS5 e tutta la "next-gen" avevano disperatamente bisogno?

Essenziale | NieR Replicant ver.1.22474487139 - recensione

Il ritorno di un classico d'autore, tra piccole sorprese e grandi novità.

MotoGP 21 - recensione

Attacco alla simulazione.

Articoli correlati...

Commenti (32)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza