Maxis conferma: niente always-online per The Sims 4

L'esperienza DRM si chiude con SimCity.

Maxis ha confermato che The Sims 4 non richiederÓ una connessione always-on, diversamente dal criticato SimCity.

Il gioco sarÓ "offline, client-based", secondo il producer Grand Rodiek che si Ŕ lasciato intervistare dai nostri colleghi inglesi di VG247 alla Gamescom.

Inoltre, non ci sono piani per il lancio su console: le uniche versioni in scaletta sono per PC e Mac.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Frostpunk: l'espansione 'L'ultimo Autunno' Ŕ ora disponibile e si mostra in un trailer

Il nuovo scenario Ŕ un prequel degli eventi catastrofici del gioco.

Iron Harvest: l'ispirato RTS dieselpunk torna a mostrarsi in un nuovo trailer

Il video presenta scene di gameplay, cutscene e gli obiettivi raggiunti quest'anno dal team di sviluppo.

Phoenix Point - recensione

Il futuro di X-Com, o il suo passato?

Gears Tactics ha una data di uscita e sembra XCOM che incontra Gears of War

Microsoft pubblica un nuovo trailer in occasione dei TGA 2019.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza