Sony si Ŕ scusata con Rockstar per i recenti leak su GTA V, dovuti alla possibilitÓ di pre-caricare il gioco sul PlayStation Store europeo in vista del lancio ufficiale del 17 settembre.

Alcuni hacker sono riusciti ad estrapolare tracce audio delle cut-scene dalle copie giÓ scaricabili e a metterle, naturalmente, in circolazione sulla rete, causando un fastidioso turbinio di spoiler.

Spoiler che lo studio di Dan e Sam House ha giÓ provveduto a far rimuovere sul sito della community GTA Forums, e che erano giÓ stati cancellati su YouTube.

"Abbiamo rimosso il file per il pre-order digitale dal PlayStation Store in Europa", ha spiegato Nick Caplin di Sony Europe. "Ci scusiamo sinceramente con Rockstar e con i fan di GTA che sono stati esposti a spoiler".

Solo pochi giorni fa, grazie alla disponibilitÓ del pre-caricamento del gioco, vi avevamo riportato le sue dimensioni di 18GB.

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.