Moore ribadisce che EA non sta favorendo Microsoft

La compagnia non ha nulla contro Sony, anzi...

EA non sta favorendo Microsoft nella console war contro Sony, parte 2.

Dopo la dichiarazione di imparzialità firmata Frank Gibeau, anche Peter Moore è intervenuto sul tema, intervistato da GamesIndustry International durante la Gamescom 2013.

"Abbiamo relazioni con entrambe le compagnie da anni e anni, quindi penso che, guardandola dalla prospettiva della gradualità, abbiate visto adesso solo un po' più di cose per Microsoft", ha spiegato Moore, aggiungendo che "forse dovremmo iniziare a parlare di più" delle "tante opportunità di partnership con Sony e PS4".

Ma in generale "non penso che stiamo favorendo una piuttosto che un'altra, amiamo molto entrambe".

Vai ai commenti (19)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

La Juventus in FIFA 20 si chiamerà Piemonte Calcio

Ecco il nome del club bianconero nel gioco di EA.

E3 2019: Konami annuncia eFootball PES 2020

La nuova rivoluzione di PES è arrivata.

E3 2019: ecco tutte le modifiche apportate al gameplay di FIFA 20

Chi preordinerà il gioco su Amazon avrà uno sconto di 20 euro.

Commenti (19)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza