EA non sta favorendo Microsoft nella console war contro Sony, parte 2.

Dopo la dichiarazione di imparzialità firmata Frank Gibeau, anche Peter Moore è intervenuto sul tema, intervistato da GamesIndustry International durante la Gamescom 2013.

"Abbiamo relazioni con entrambe le compagnie da anni e anni, quindi penso che, guardandola dalla prospettiva della gradualità, abbiate visto adesso solo un po' più di cose per Microsoft", ha spiegato Moore, aggiungendo che "forse dovremmo iniziare a parlare di più" delle "tante opportunità di partnership con Sony e PS4".

Ma in generale "non penso che stiamo favorendo una piuttosto che un'altra, amiamo molto entrambe".

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Altri articoli da Paolo Sirio