Gangster in carne ed ossa per il doppiaggio di GTA V

Rockstar punta ancora al massimo realismo (e alla controversia).

Rockstar ha ingaggiato veri e propri gangster per il doppiaggio delle loro controparti virtuali in Grand Theft Auto V, atteso il 17 settembre per PS3 e Xbox 360.

La notizia è stata data dal producer Lazlow Jones alla radio WGNRadio, aggiungendo che uno di questi gangster era uscito di prigione il giorno prima le registrazioni e che il manipolo di persone interpellato per l'occasione è stato di grande aiuto nella stesura dei testi delle conversazioni di strada.

Marketing o ricerca maniacale del realismo?

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza