Che Grand Theft Auto V si apprestasse ad essere l'evento più gigantesco che la nostra industria abbia mai visto lo sapevamo tutti, ma che il capolavoro Rockstar fosse anche il gioco più costoso della storia lo apprendiamo solo recentemente.

A confermarlo è il quotidiano scozzese The Scotsman, che è andato presso Rockstar a fargli i conti in tasta. Quello che ha scoperto è che GTA V è costato circa 265 milioni di dollari.

Cifre ormai molto simili a quelle del cinema, basti pensare che Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo ha è costato circa 300 milioni di dollari e Avatar "solo" 237 milioni.

Il gioco Rockstar è in lavorazione da ormai cinque anni e lo sviluppatore spera di piazzare più di 25 milioni di copie, ovvero più di quanto ha fatto il suo predecessore.

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.