Come riportato da Silive, tre ragazzi si sono messi nei guai travestendosi da poliziotti al fine di saltare la fila per acquistare prima una copia di Grand Theft Auto V.

Il fatto è accaduto a Staten Island, dove i tre si sono presentati vestiti da poliziotti e con un'auto completa di lampeggianti e sirene apparentemente acquistata a un'asta della polizia locale.

I finti poliziotti sono stati accolti cordialmente dalle guardie del centro commerciale che hanno anche offerto loro del caffè, e ringraziati da un manager di GameStop per il rinforzo fornito alla sicurezza.

Gli impostori sono stati smascherati solo per puro caso. Dopo avere recitato la parte e acquistato il gioco sono infatti saliti nuovamente sull'auto per lasciare il luogo, ma hanno avuto l'imprudenza di effettuare un'inversione a U di fronte a un ufficiale di polizia in borghese.

Secondo le informazioni diffuse in seguito all'arresto dal NYPD, i tre rischiano ora un anno di galera.

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.