Il writer di Halo e Destiny Joe Staten lascia Bungie

L'addio arriva dopo quindici anni di militanza.

1

Joe Staten ha annunciato il suo addio a Bungie.

Staten è noto per aver scritto la serie videoludica di Halo e, più recentemente, Destiny, che sarà disponibile il prossimo anno per console current e next-gen. Il writer ha anche lavorato al romanzo Halo: Contact Harvest, pubblicato nel 2007.

"Dopo quindici grandiosi anni in Bungie, dai campi di battaglia di Myth ai misteri di Halo e oltre, sto lasciando per affrontare nuove sfide creative", ha scritto Staten in una lettera di commiato alla community.

"Questo potrebbe giungervi come una sorpresa, ma non temete. È stato un piacere lavorare su Destiny in questi ultimi quattro anni e, dopo la grande presentazione di questa estate, il nostro team enormemente talentuoso è sulla strada per la grandezza".

Vai ai commenti (0)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

"I videogiochi di guerra romanticizzano la guerra in un modo malsano"

Il pensiero di un ex marine USA medaglia d'onore.

Battlefield V: il capitolo 5 Guerra del Pacifico ha una data di uscita

Pubblicato un nuovo trailer in occasione dell'annuncio.

Rotto il day one di Call of Duty: Modern Warfare in Italia

Lo sparatutto risulta disponibile presso un rivenditore a due giorni dalla data di uscita ufficiale.

Sony non venderà Call of Duty: Modern Warfare sul PS Store in Russia

Lo sparatutto non arriverà sullo store di PlayStation in territorio russo.

Articoli correlati...

Overwatch 2 avrà una componente PvE e un sistema di progressione per gli eroi?

Spuntano nuovi rumor sul sequel dello sparatutto multiplayer di Blizzard.

Overwatch: Legendary Edition è in arrivo oggi su Nintendo Switch

Lo sparatutto a squadre di Blizzard sbarca sull'ibrida!

Call of Duty: Mobile - recensione

Il celebre sparatutto arriva sui dispositivi mobili.

DOOM Eternal, posticipata la data di uscita

Se ne riparlerà il prossimo anno.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza