1

Quanto lo state aspettando GTA Online? Tantissimo, possiamo scommetterci.

Il problema è che siete molti più del previsto ad attenderlo con ansia, stando a Rockstar, e questo potrebbe portare ad un day one particolarmente turbolento.

"Una cosa di cui siamo consapevoli, e stiamo provando a risolvere più rapidamente che possiamo, è l'imprevista pressione aggiuntiva sui server dovuta ad un numero significativamente più elevato di giocatori rispetto a quello che avevamo pianificato a questo punto".

Pertanto "stiamo lavorando per comprare e aggiungere altri server" ma ciononostante "questo renderà solo i primi giorni ancora più instabili del solito", con problemi simili "a quelli che avete provato sull'app iFruit e su alcuni servizi del Social Club".

"Ci scusiamo in anticipo e vi ringraziamo per la vostra pazienza in questa situazione".

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.