La next-gen spingerà notevolmente sul digitale ma alcuni casi preoccupanti, come quello della versione PSN con problemi di pop-in non avvertiti su disco, sono capitati di recente e fanno riflettere sull'utilità del passaggio al download.

Sony ne è consapevole e propone diverse soluzioni per migliorare la situazione.

"Prima di tutto, crescerà senza dubbio come modalità di fruizione. E ci sono grandi innovazioni su PS4 che lo renderanno più attraente e più semplice", ha spiegato Fergal Gara della divisione UK all'Eurogamer Expo.

Tra queste figurerà la possibilità di iniziare a giocare a download ancora in corso, che "fa da contrappeso con il fatto che i file si stanno facendo sanguinosamente grandi. Killzone: Shadow Fall è un file uber, penso vada per i 50GB".

Lo scaricamento ad oggi "non è perfetto" ma "è un'area importante su cui concentrarsi, investire. Il network andrà sempre meglio su molteplici livelli", con ad esempio "una QA addizionale e del testing" ad hoc per le versioni digitali.

C'è da fidarsi o ricorrerete sempre e comunque ai cari, vecchi dischi?

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.