EA sta preparando una versione mobile di Battlefield

Il publisher promette un'esperienza di alto livello.

Frank Gibeau, direttore del settore di sviluppo mobile di EA, ha rivelato che il publisher è al lavoro su un Battlefield per dispositivi portatili.

In un'intervista con il blog Bits del New York Times, a Gibeau è stato chiesto se Battlefield potesse essere adattato a schermi più piccoli.

"Battlefield può essere giocato su un tablet nella modalità Commander", è stata la risposta. "Stiamo lavorando a un Battlefield mobile di fascia alta e ad alte prestazioni. Abbiamo scommesso di poter riuscire a realizzarlo".

"Ci stiamo imbarcando in qualcosa che nessuno ha mai fatto prima, far interagire questi giochi tra piattaforme diverse. Funzionerà? In alcuni casi è già accaduto. Funzionerà per tutte le serie? Questo no, non tutte potranno riuscire in questa transizione. Nel caso di Battlefield potrebbe essere difficile".

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza