Assassin's Creed Pirates debutta su iPhone e Android

Il gioco disponibile da oggi sui dispositivi mobile.

Attraverso il comunicato ufficiale, Ubisoft ci ricorda che da oggi è disponibile su App Store, Google Play e Amazon Appstore il nuovissimo Assassin's Creed Pirates. Il prezzo fissato è di 4,49€ per tutti i formati.

"Ambientato nell'anno 1716, all'alba dell'Età d'oro della pirateria nei Caraibi, in Assassin's Creed Piratesi vestiremo i panni del giovane e ambizioso capitano Alonzo Batilla, per intraprendere una missione epica alla ricerca del leggendario tesoro di La Buse".

"Nel corso dell'avventura, Alonzo incontrerà alcuni celebri pirati, tra cui Barbanera, Bellamy e Hornigold, rimanendo ben presto coinvolto nel conflitto tra Assassini e Templari".

"In questo contesto saremo chiamati a gestire il nostro equipaggio, potenziare la nave, reclutare nuovi membri della ciurma e affrontare avvincenti battaglie navali in tempo reale, fino a diventare i pirati più temuti di tutti i Caraibi".

"Per l'occasione lo studio Ubisoft Paris ha sviluppato un nuovo motore grafico per i dispositivi mobile, con l'obiettivo di offrire una grafica 3D straordinaria in Assassin's Creed Pirates. Sugli schermi compariranno mari splendidamente animati e isole lussureggianti, grazie a una grafica spettacolare destinata a diventare un nuovo punto di riferimento per il formato mobile", si legge nel comunicato stampa.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloUn viaggio fra i salti generazionali: come sarà quello verso PS5 e Xbox Series X? - articolo

Ripercorriamo la storia delle passate generazioni di console in cerca di risposte.

ArticoloI 20 migliori videogiochi indipendenti

Venti opere indie capaci di scardinare i preconcetti e competere con i grandi dell'industria.

Cyberpunk 2077 Night City Wire commentato in diretta alle 17:45! Il secondo episodio con CD Projekt RED

Tempo di novità per l'attesissimo titolo dei creatori di The Witcher.

PS5 faticherebbe con i 1080p e 60 fps nei titoli multipiattaforma

Per un noto insider ci sarebbe una netta differenza di potenza con Xbox Series X nei multipiattaforma.

Articoli correlati...

Ghostwire: Tokyo su PS5, gli sviluppatori 'sorpresi' dal DualSense e dall'audio 3D

Il director Kenji Kimura commenta le potenzialità della next-gen di Sony.

Cyberpunk 2077 Night City Wire commentato in diretta alle 17:45! Il secondo episodio con CD Projekt RED

Tempo di novità per l'attesissimo titolo dei creatori di The Witcher.

EA Access sta per arrivare su Steam

Il servizio su abbonamento di EA sbarcherà presto sulla piattaforma di Valve.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza