Microsoft rimborsa alcuni account Premium di Battlefield 4

La somma di €49.99 tornerÓ agli acquirenti.

Microsoft ha accettato la richiesta di alcuni giocatori di Battlefield 4 che, delusi dai disservizi, si sono visti rimborsare il costo dell'abbonamento Premium per lo shooter di casa DICE, come riportano i nostri colleghi di Eurogamer.net .

In particolare, i giocatori hanno chiesto un rimborso lamentandosi sul forum ufficiale del gioco in merito alla questione del DLC Second Assault e della scarsa stabilità della componente online del titolo.

Microsoft ha quindi deciso di restituire ai giocatori la cifra di €49.99 necessaria alla sottoscrizione dell'abbonamento Premium, sottoscrizione che è stata di conseguenza revocata.

Vai ai commenti (8)

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

╚ un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrÓ, vedrÓ.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (8)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza