Fallout 4 in sviluppo, ambientato a Boston?

Il protagonista potrebbe avere finalmente una voce.

Alcuni documenti "rubati" hanno svelato l'esistenza di Fallout 4, che sarebbe ambientato a Boston, nel Massachusetts.

Tali documenti, pervenuti a Kotaku e intitolati The Institute, includono gli script, le descrizioni dei personaggi e riferimenti a numerose location della serie, anche se il nome Fallout non viene mai citato direttamente.

Inoltre, il responsabile del casting al lavoro sul progetto è lo stesso di Dishonored e Skyrim.

Il protagonista avrà dunque una voce: Bethesda è a caccia di doppiatori sia maschili che femminili per far sì che il personaggio principale possa narrare la fase introduttiva, quella che seguirà al suo risveglio dal sonno criogeno.

Le location citate nei documenti sono il Commonwealth, il Massachusetts e l'Institute, il MIT post-apocalittico della saga. Tra i personaggi compaiono nomi come il DJ Travis Miles, un ingegnere di nome Sturges e un certo Preston Garvey.

Vai ai commenti (5)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: Project x Cloud - prova

Abbiamo testato il servizio di cloud gaming di Microsoft!

ArticoloGamescom 2019: Marvel's Avengers - prova

In occasione della Gamescom abbiamo potuto provare il titolo per la prima volta.

ArticoloGamescom 2019: Shenmue III - prova

Quando la nostalgia vince su tutto.

ArticoloDeath Stranding: il tempo per “spiegarlo” sta finendo - editoriale

Kojima sembra perdere tempo aspettando l'inevitabile: “scoprire” che Death Stranding è soltanto un videogioco.

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza