Super Smash Bros. punta all'equilibrio

Nessun personaggio avrà più punti deboli.

Nintendo promette grande bilanciamento tra i vari personaggi che popoleranno il nuovo Super Smash Bros., titolo di prossima uscita in esclusiva Wii U. Il roster sarà completo e ogni combattente avrà pro e contro, ma nessuno riporterà particolari carenze nelle fasi di combattimento.

Masahiro Sakurai lo ha ribadito sulle pagine di Famitsu, parlando ad esempio anche di Bowser, uno dei personaggi più bistrattati dell'intera serie: "A questo punto nello sviluppo, Bowser è molto potente. I fan l'hanno sempre snobbato, considerandolo debole, ma questa volta può davvero dire la sua".

Sakurai spiega infatti che ogni azione ha una sua diretta conseguenza, laddove ogni potere comporta sempre una certa vulnerabilità. Un fendente formabile ad esempio, se schivato, lascia il giocatore con la guardia scoperta oppure rende l'antagonista che attacca un bersaglio immobile per alcuni secondi; le variabili quindi sono molteplici.

Super Smash Bros. sarà, per gli autori, il titolo più godibile e completo della saga. Ne varrà la pena aspettare. Noi ci crediamo.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza