A Kojima è piaciuto Knack

Il celebre game designer non disdegna l'action-platform di PS4.

Uno dei titoli più discussi su PS4 è stato senz'altro Knack, divertente, ma non sorprendente, titolo disponibile al lancio della console. Ci si aspettava di più dal gioco di Mark Cerny, mente dietro anche all'hardware di PS4, eppure Knack sembra aver fatto breccia nel cuore di Hideo Kojima.

Il papà di Metal Gear Solid si è così espresso:

"Dietro l'invito del collega Mark (Cerny NdR), ho giocato per un po' con la versione giapponese di Knack. Si tratta di un action game e per ora scorre bene. [...] L'azione è semplice e immediata, ma diventa piuttosto complessa quando si cambia il livello di difficoltà. È divertente quando Knack diventa enorme, e amo le trappole in pieno stile Crash Bandicoot. [...] Ho giocato con Knack per poco meno di tre ore negli uffici Sony. Sembra che Mark l'abbia creato con molta attenzione, la sensazione di next gen non è forte ma dal punto di vista artistico mi sembra un risultato piuttosto interessante. [...] Pensate inoltre a un padre appassionato di sparatutto, che quando si stanca di scontri a fuoco può mettersi a giocare in cooperativa con i suoi figli".

In caso ve la foste persa, è disponibile la nostra recensione di Knack.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza