Le azioni di Nintendo tornano a crescere

La tempesta è già alle spalle.

Dopo il terremoto azionario accaduto la scorsa settimana a causa dei tagli alle stime di vendita di Wii U e 3DS, il titolo di Nintendo, dopo perdite del 18%, è tornato finalmente a crescere.

Il prezzo delle azioni Nintendo, al momento in cui vi scriviamo, è salito da 14,53 dollari a 16,36 dollari. Secondo esperti analisti, il ritorno alla normalità è dato per via di imminenti annunci societari che verranno fatti nelle prossime ore da Nintendo, come un piano di rinnovamento che verrà attuato dalla dirigenza per ammortizzare le perdite già preventivate per l'anno fiscale in corso.

Vai ai commenti (26)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Digital FoundryGears 5 per PC ha tutto il sapore di una preview di un porting per Scarlett

La migliore conversione PC che abbiamo visto negli ultimi anni.

ArticoloOculus Rift S - recensione

Una midgen di lusso per il marchio più importante nel mercato della VR.

Digital FoundryIl nuovo Nintendo Switch con il Tegra X1 revisionato testato a fondo - recensione

C'è un ingente aumento della durata della batteria. Ma cos'altro è cambiato?

Articoli correlati...

Ghost Recon Breakpoint offrirà centinaia di ore di gioco e moltissime missioni oltre alla campagna

Secondo il creative director Eric Couzian ci saranno molte cose da fare nel prossimo capitolo della serie.

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

Borderlands 3: Tutti i codici SHiFT per ottenere ricompense esclusive - guida

Pubblicato un nuovo codice SHiFT per una chiave d'oro!

PS4: vendute oltre 30 milioni di unità in USA

Circa il 30% delle vendite totali.

Commenti (26)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza