Le azioni di Nintendo tornano a crescere

La tempesta è già alle spalle.

Dopo il terremoto azionario accaduto la scorsa settimana a causa dei tagli alle stime di vendita di Wii U e 3DS, il titolo di Nintendo, dopo perdite del 18%, è tornato finalmente a crescere.

Il prezzo delle azioni Nintendo, al momento in cui vi scriviamo, è salito da 14,53 dollari a 16,36 dollari. Secondo esperti analisti, il ritorno alla normalità è dato per via di imminenti annunci societari che verranno fatti nelle prossime ore da Nintendo, come un piano di rinnovamento che verrà attuato dalla dirigenza per ammortizzare le perdite già preventivate per l'anno fiscale in corso.

Vai ai commenti (26)

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Dragon Ball Z: Kakarot - recensione

L'oscurità splendente diverrà con te... perché!

ArticoloDestiny 2 - Reloaded

Giunti all'ennesima espansione, riviviamo l'epopea dei Guardiani e scopriamo se vale la pena tuffarsi in Destiny 2 oggi.

Articoli correlati...

FIFA 20 Ultimate Team (FUT 20) - arriva la rosa Headliners

I giocatori che si sono distinti nella prima metà di stagione.

ArticoloDestiny 2 - Reloaded

Giunti all'ennesima espansione, riviviamo l'epopea dei Guardiani e scopriamo se vale la pena tuffarsi in Destiny 2 oggi.

Commenti (26)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza