Battlefield 4 introduce il supporto alle API Mantle

Incrementi nelle prestazioni dal 14% al 58%, stando ad alcuni test.

Lo sviluppatore di Battlefield 4 DICE ha rilasciato un nuovo update per la versione PC del suo sparatutto, che andrà ad introdurre il supporto alle librerie Mantle di AMD.

In un post sul forum ufficiale del gioco, il technical director di Frostbite Hohan Andersson ha spiegato che "Mantle è una nuova API di basso livello a cui abbiamo lavorato a stretto contatto con AMD nel corso degli ultimi due anni. È un passo avanti essenziale rispetto a come programmiamo e utilizziamo oggi le GPU."

"Battlefield 4 su PC è già particolarmente ottimizzato per le librerie DirectX 11 e DirectX 11.1, ma con Mantle siamo in gradi di andare ancora oltre."

Come risultato dell'impiego di Mantle, DICE è riuscita a "migliorare le performance di gioco virtualmente in ogni scenario di Battlefield 4 sia su Windows 7 che su Windows 8."

A questo indirizzo potete trovare il post pubblicato da DICE, con tutte le informazioni su come attivare Mantle e con alcuni dati relativi ai test sulle performance. I risultati parlano di incrementi prestazionali che variano dal 14% al 58% rispetto alla versione DirectX del gioco.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Tabai

Matteo Tabai

Redattore

╚ un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrÓ, vedrÓ.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza