Titanfall in edizione PC richiederà Origin per funzionare, senza se e senza ma. Questo quanto dichiarato da Vince Zampella, CEO di Respawn Entertainment, che via Twitter ha confermato che la versione per personal computer dell'atteso FPS massivo dovrà per forza di cose essere collegato al servizio di digital delivery di Electronic Arts.

Della serie "a volte ritornano" (i DRM...). Lo stesso Zampella ha poi comunicato che la open beta è in dirittura d'arrivo e molto presto ne verrà annunciata la data.

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Altri articoli da Marco Gatto