250.000 copie vendute per Gone Home

Un quinto solo nel primo mese.

The Fullbright Company ha rivelato a Joystiq di aver venduto 250.000 copie del suo Gone Home.

Steve Gaynor, fondatore dello studio, ha spiegato che circa l'80% delle vendite è avvenuta tramite Steam, e che un quinto delle copie totali è stato piazzato nel primo mese.

Gaynor ha inoltre recentemente affrontato nel DICE Summit la critica maggiore mossa da alcuni giocatori al titolo, che accusano Gone Home di "non essere un vero gioco".

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza