Beyond Good & Evil 2 sarà "memorabile"

Ubisoft sta lavorando al gioco e...

Nonostante il successo di Rayman Legends, e le sue tante versioni arrivate o in arrivo nei negozi di tutto il mondo, Michel Ancel non dimentica il progetto Beyond Good & Evil 2.

"Il prossimo passo ora è allontanarci un po' dalla grafica", ha spiegato Ancel a EDGE, suggerendo che da un punto di vista tecnico le cose potrebbero essere ben più avanti di quanto immaginiamo.

"Sappiamo come fare giochi, ma abbiamo bisogno di lavorare su come renderli davvero eccitanti e misteriosi allo stesso momento. Abbiamo fatto giochi con grandi scene cinematiche e sequenze costose, e stiamo provando a fare giochi per milioni di persone".

"Ora ci sono altre esplorazioni che dobbiamo fare", per rendere il gioco "memorabile" e permettergli di dare "forti conseguenze".

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza