Lo sviluppatore di Rust ha ricevuto un dev-kit per Xbox One

E se Rust arrivasse su console?

Con un fugace tweet Garry Newman, boss di Facepunch Studios, ha rivelato di essere entrato in possesso di un dev-kit di Xbox One e che il team di sviluppo è già al lavoro per capire il funzionamento dello stesso.

Difficile dire se la software house responsabile del promettente Rust abbia in serbo una conversione per Xbox One del gioco, ma con molta probabilità Facepunch Studios potrebbe rientrare tra il programma indie di Microsoft, ossia ID@Xbox.

Non ci resta che attendere maggiori informazioni a riguardo.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza