A breve sapremo tutta la verità sulla risoluzione finale di Titanfall per Xbox One, l'atteso shooter massivo di Respawn in arrivo questo 13 marzo sulla nuova console di Microsoft e PC (il 25 marzo sarà disponibile anche su Xbox 360): non mancherà un bel Digital Foundry che metterà nero su bianco sulle performance visive del gioco.

Intanto dobbiamo accontentarci delle solite indiscrezioni e sul lavoro di diversi utenti sempre molto sensibili a certe tematiche. Secondo i dati estrapolati da Revick, nome assai noto su Reddit, dalle ultime immagini di Titanfall la conta dei pixel si fermerebbe alla risoluzione nativa di 792p, la stessa risoluzione già adoperata nel corso della beta (e che quindi smentirebbe i 720p previsti dall'inisder CBOAT).

Respawn ancora non ha commentato la notizia ma visto l'immiennte lancio del gioco non ci resta che attendere ancora tre giorni per conoscere la realtà dei fatti.

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Altri articoli da Marco Gatto