Dark Souls 2 - Porte di Pharros

Tanti marchingegni, un boss e un dedalo da cui vi faremo uscire sani e salvi!

Cliccate sul testo seguente in blu per tornare all'indice della guida di Dark Souls 2.

Quest'area nasconde un boss opzionale. Potete evitare di affrontarlo, ma comunque vi guideremo fino ad esso e, nella pagina dedicata, alla prossima area.

Affrontate i primi due mostri e recuperate le 10 unità di Pietra prismatica dall'angolo. In una nicchia pochi passi più avanti troverete un mimic (un mostro mimetizzato come un forziere). Uccidetelo e infilatevi nell'apertura di fianco per trovare il Falò del Rifugio di Gyrm.

Proseguite dalla parte opposta dell'ingresso (non tornate alle scale) per sbucare in un'ampia sala dove i vostri movimenti saranno rallentati dall'acqua. Affrontati il mastodonte e il topo gigante, e in seguito lo spirito invasore di Guthry l'arciere.

Oltre la prossima apertura incontrerete due topi giganti, e sulla destra una scala. Salite, e una volta in cima percorrete il passaggio fino a una piccola rampa di scale. Oltrepassatela, andate a sinistra ed entrate in un nuovo passaggio sulla sinistra per trovare il Falò della Fine dell'Ordalia.

Oltrepassate la nebbia nei pressi per vedervela con il Boss: Autorità Reale dei Topi.

Vai ai commenti (637)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (637)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza