Dark Souls 2 - Boss: Vecchio Re di Ferro

L'ultimo Antico ci attende. Ecco come vincere questo scontro molto scenografico!

Cliccate sul testo seguente in blu per tornare all'indice della guida di Dark Souls 2.

Boss: Vecchio Re di Ferro

Ricompensa: Anima Vecchio Re di Ferro

A dispetto delle apparenze e delle aspettative, questo scontro è tra i più facili del gioco.

La piattaforma su cui muovervi non è molto ampia, e indietreggiando troppo rischierete di fare un passo falso e cadere inavvertitamente nella lava. La stessa sorte vi toccherà se vi farete colpire da qualcuno dei forti attacchi del Vecchio Re di Ferro, che potranno sbalzarvi via facendovi finire nel lago incandescente.

La posizione che vi consigliamo di tenere è sulla vostra destra (alla sinistra del boss), sufficientemente lontani dalle sue lunghe braccia. Gli attacchi dovrebbero semplicemente andare a vuoto, e in caso abbiate a disposizione delle magie avrete moltissimo tempo per mandarle a segno.

Quando il boss sputerà fiamme dalla bocca, lo farà in due modi: a ventaglio o in linea retta. Nel primo caso tenetevi semplicemente lontani e non cambiate posizione. Se avete difficoltà in questi casi vi consigliamo di munirvi di uno scudo con buona resistenza al fuoco: un'ottima scelta è lo Scudo grande dei Gyrm, ottenibile dai nemici delle Porte di Pharros. Lo scudo ha resistenza completa al fuoco, e se potenziato dal fabbro risulta molto buono in generale.

Quando il boss sputerà fiamme in linea retta verso di voi, evitatele spostandovi alla vostra sinistra. Se siete una classe da mischia, questo è il momento di avvicinarsi alla testa del nemico e portare a segno svariati colpi. Le classi da distanza potranno invece continuare a bersagliare il nemico.

Altre occasioni per attaccare sono il pugno che il boss darà occasionalmente a terra. I colpi da evitare sono le lunghe spazzate con le braccia, molto pericolose sia per danni inflitti che per lo sbalzo che potrebbe farvi inabissare direttamente nella lava.

Generalmente, come detto il boss è molto semplice.

Dopo lo scontro: verso il Boss: Demone della Forgia

A questo punto avete le anime necessarie per procedere in nuove aree. Nel nostro walkthrough vi guideremo però prima a un altro boss e un'area opzionale nelle vicinanze.

Dopo aver abbattuto il Vecchio Re di Ferro, girate attorno alla costruzione diroccata ed entrate nella sala con il forziere.

Aprite il forziere per prendere la Polvere d'osso sublime, poi scendete le scale accendete il Falò Primordiale. Utilizzatelo per tornare a Majula, e di lì tornate al Falò del Ponte d'Ingresso del Forte Ferreo. Tornate nella prima area aperta, percorrete il ponte e andate a sinistra. Oltrepassate la nebbia per combattere il Boss: Demone della Forgia.

Vai ai commenti (637)

Riguardo l'autore

Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Redattore

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

The Last of Us ha venduto oltre 20 milioni di copie su PS4 e PS3

Nuovo traguardo per il gioco di Naughty Dog.

In Death Stranding la vita o la morte degli NPC dipenderà dalle scelte del giocatore

Hideo Kojima: "vogliamo davvero svelare il significato della connessione tra le persone. Come si forma, come si sviluppa".

Commenti (637)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza