Richard Barker, ingegnere capo di Respawn Entertainment, ha parlato con i colleghi di Digital Foundry dello sviluppo della versione Xbox 360 di Titanfall.

"Ci abbiamo giocato quasi tutti i giorni", ha spiegato Barker, anche se "Bluepoint è stata incaricata dello sviluppo e abbiamo lasciato a loro le decisioni tecniche".

"Sembra che siamo molto vicini in termini di parità di funzionalità" con Xbox One e PC, e "stanno lavorando per aumentare il frame-rate. Non so quale sia la risoluzione...".

A tal proposito si era espresso l'insider "FamousMortimer", svelando che il gioco sarebbe andato a 30fps e sub-720p su Xbox 360. Un'indiscrezione ancora tutta da confermare.

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.