Jaime Griesemer parla del suo addio a Sucker Punch

"Ora ho l'occasione di fare il free agent".

Una delle figure di spicco di Sucker Punch, l'ex lead designer Jaime Griesemer, ha parlato della sua recente decisione di lasciare la software house:

"Ringrazio pubblicamente tutti coloro che mi stanno augurando il meglio dopo il mio addio a Sucker Punch, ma vi prego di non prendere la cosa come causa di preoccupazione per Second Son: si tratta di un grande gioco che sono orgoglioso di avere sul mio curriculum e che non vedo l'ora di provare."

"Non siate sospettosi, è un momento fantastico per essere un free agent, e io ho tutte le intenzioni di vedere cosa mi riserva il futuro", ha dichiarato Griesemer.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Marco Gatto

Marco Gatto

Redattore

Si avvicina ai videogiochi grazie a suo papà, incallito videogiocatore. Inizia a smanettare sin dalla tenera età con Intellivision e Atari VCS 2600. Da lì in poi, l’amore viscerale per i videogiochi non si è più assopito.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza