The Witcher 3 punta al realismo con le tecnologie Nvidia

Peli e capelli resi al meglio grazie a Hair Works.

╚ noto che i CD Projekt stanno utilizzando le tecnologia Nvidia per il loro prossimo gioco, The Witcher 3: Wild Hunt.

Oltre al giÓ annunciato sfruttamento delle librerie PhysX per la gestione della fisica, il capitolo conclusivo della saga utilizzerÓ gli strumenti Hair Works per riprodurre in maniera realistica i capelli e i peli delle creature.

Come mostrato nel video pubblicato dal sito tedesco PC Games Hardware, la resa finale Ŕ notevole e anche la coda del cavallo di Geralt sembra muoversi con naturalezza.

The Witcher 3 Ŕ stato recentemente rimandato al febbraio del prossimo anno, quando uscirÓ per PC, Ps4 e Xbox One.

Vai ai commenti (13)

Riguardo l'autore

Elio Cossu

Elio Cossu

Redattore

Morso da un C64 radioattivo in tenera etÓ, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 e il suo rinvio commentati da Cory Barlog

Tutta colpa della complessitÓ dei giochi moderni.

The Witcher: Nightmare of the Wolf, Netflix conferma il film d'animazione

Il film Ŕ nelle mani dello studio d'animazione de La leggenda di Korra.

Cyberpunk 2077: secondo un insider il posticipo Ŕ dovuto alla scarsa potenza di PS4 e Xbox One

Non sarebbero infatti in grado di fare girare il gioco degnamente.

Neverwinter Nights: Enhanced Edition - recensione

Un altro viaggio nel (glorioso) passato degli RPG.

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza