Quaranta finali alternativi in Dragon Age: Inquisition

Svelati i primi, ghiotti dettagli sul nuovo RPG.

Dragon Age: Inquisition sembra avere tutte le carte in regola per essere un grandioso reboot della serie, stando alle informazioni emerse in rete grazie ad un'anteprima di Official Xbox Magazine.

Come riportato dai fan sul forum ufficiale di BioWare, il titolo avrÓ ben quaranta finali alternativi, cui sarÓ possibile accedere in base al proprio percorso videoludico.

Le macroaree del gioco saranno ben cinque: Ferelden, The Free Marches, Orlais, Nevarra e The Dales. Le ultime tre erano giÓ state menzionate nei precedenti episodi, ma Dragon Age: Origins si svolgeva interamente a Ferelden, mentre Dragon Age II nei Free Marches.

Se il buongiorno si vede dal mattino...

Vai ai commenti (22)

Riguardo l'autore

Paolo Sirio

Paolo Sirio

Redattore

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Contenuti correlati o recenti

Persona 5 Royal sta per arrivare su PS4

Pubblicato un nuovo trailer con i commenti della stampa specializzata.

Le copie fisiche di Final Fantasy VII Remake arriveranno prima in Europa e Australia a causa del Coronavirus

Square Enix ha deciso di spedire le copie in anticipo per evitare i possibili ritardi causati dalla pandemia.

Wasteland 3 prende a piene mani da The Outer Worlds per i dialoghi

Il frutto della collaborazione tra gli studi della famiglia Xbox Game Studios.

NieR: Automata Become as Gods Edition in arrivo su Xbox Game Pass per console

Il titolo di PlatinumGames sarÓ presto aggiunto al servizio di Microsoft.

Articoli correlati...

Commenti (22)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza